Passare sul desktop del sito

La nostra storia

History of MS Schippers

Con lo slogan Passion for farming, la famiglia Schippers non lascia dubbi sulla filosofia dell’azienda: una passione per l’agricoltura che si esprime con la dedizione nei confronti dell’imprenditoria agraria e di tutto ciò che occorre per ottimizzarla al massimo sia per le persone sia per gli animali. Questo è sempre stato il principio fondamentale per il fondatore di MS Schippers: Martien Schippers. L’azienda è nata dalla passione per l’imprenditoria agraria.

Diventare agricoltore

Martien Schippers proviene da una famiglia numerosa di Oerle, nel Brabante settentrionale (Paesi Bassi): il sesto di nove fratelli. Da ragazzo fa studi di agraria e il suo desiderio è proprio diventare imprenditore agricolo, con la sua Maria. Anche Maria proviene da una famiglia numerosa: lei e i suoi fratelli, nella fattoria dei genitori, sono ben 12, e tutti devono cercare un modo per portare a casa qualche soldo il prima possibile. Così, prima e dopo le ore di lavoro, tutti danno una mano nella fattoria. Come era usanza un tempo, solo uno poteva rilevare la fattoria, e di solito era il più grande. Così Martien, essendo il sesto, va alla ricerca di altro.

History of MS Schippers

Tabaccheria

All’età di 21 anni Martien ha il suo primo impiego fisso, presso la stazione di inseminazione artificiale di Hilvarenbeek: si occupa dell’amministrazione relativa ai cuccioli dei tori. Dopo circa due anni dal suo ingresso in azienda la struttura viene fusa con altre due stazioni di inseminazione artificiale, e Martien perde il posto. Il manager della stazione di inseminazione artificiale di Hilvarenbeek ha una tabaccheria a Bladel, che propone a Martien di acquistare. Martien è interessato e la rileva insieme a Maria. Così vengono gettate le fondamenta dell’attuale MS Schippers.

History of MS Schippers

In visita dagli allevatori

Nel 1966, poco dopo aver rilevato la tabaccheria, Maria e Martien si sposano. Maria rimane in negozio e Martien va a vendere i sigari in giro per le fattorie. Nel 1968 nascono i primi due figli, Harrie e Guus, e, un anno dopo, il terzogenito Mark. All’epoca era usanza che droghieri e altri commercianti andassero dagli allevatori. La maggior parte degli agricoltori andava in paese solo la domenica per la messa, per tutto il resto del tempo rimanevano in fattoria. Martien riscuote successo con la sua abilità commerciale e la sua spigliatezza. Presto gli agricoltori cominciano a richiedergli altri prodotti oltre ai sigari. Uno dei suoi primi clienti è un allevatore di bovini, che ha esteso la sua attività e non riusce più a tenere separate le mucche. Martien pensa a un cartellino in plastica numerato legato a una cordicella in modo che l’allevatore possa riconoscere le mucche: è così che nasce le prima targhetta a orecchio per animali al mondo, di cui il cliente è molto soddisfatto. Gli arrivano richieste di tutti i tipi. A volte riesce a soddisfarle ma spesso non ha una risposta, allora si dà da fare fin quando non ha trovato la soluzione.

History of MS Schippers

Innovazione

A sua volta Martien impara molto dagli allevatori a cui va a fare visita. Se qualcuno utilizza un buon prodotto o un buon sistema, lui lo fa sapere ai suoi clienti. È alla costante ricerca di miglioramenti e grazie alla sua curiosità sviluppa diverse soluzioni nuove. Ad esempio, un tempo le code e i denti dei maialini venivano tagliati con una tenaglia arrugginita. Martien cerca un’alternativa e la trova: un apparecchio elettrico che viene utilizzato per tagliare le corde e riattaccarle immediatamente. Ne adatta la lama, e ancora oggi funziona esattamente come quando lo introdusse Martien. Inoltre modifica la fresadenti Dremel in modo che fresi perfettamente i denti invece di tagliarli. Queste nuove tecniche non causano né ferite né infezioni, con un miglioramento della salute complessiva degli animali.

History of MS Schippers

Un hobby, non un lavoro

Grazie al suo approccio caparbio e innovativo, ci vuole poco tempo perché Martien Schippers si crei un buon giro di clienti. Non perde mai un cliente! Gli allevatori lo accolgono volentieri, poiché il suo arrivo è sempre foriero di qualcosa di nuovo, di migliore. Martien è molto motivato e per lui alleggerire la dura vita dell’allevatore è ormai quasi una missione. Considera un suo dovere trasformare l’agricoltore in imprenditore.

Spesso Martien dice ai suoi clienti scherzando che i suoi miglioramenti lo renderanno ricco. La sua passione era ed è l’imprenditoria agraria. Solo una battuta, sì, ma intanto il suo lavoro garantisce a molti allevatori, e anche a lui, buoni profitti. Per lui non è un lavoro, è un hobby: prova soddisfazione quando l’allevatore è contento e guadagna bene. I clienti vanno anche la domenica pomeriggio da Martien e Maria per farsi consigliare. Martien ha sempre avuto il pieno sostegno di sua moglie Maria, che lo ha lasciato libero di lavorare come meglio credeva, e con successo!

History of MS Schippers

Il primo ampliamento

Dopo circa 4 anni, Martien e Maria assumono il primo dipendente. Presto iniziano a offrire servizi anche nel vicino Belgio poiché molti allevatori vengono a prendere attrezzature a Baldel, in Olanda. Ma all’epoca la frontiera è ancora un grosso ostacolo. Nel 1973, in piena crisi petrolifera, si trasferiscono in locali più grandi, a Bladel, dove aprono un negozio per animali. Quello che Martien fa per gli allevatori, Maria lo fa per gli animali domestici.

History of MS Schippers

I figli rilevano l’attività

L’azienda cresce costantemente, e arriva anche l’aiuto dei tre figli, a ognuno dei quali più avanti sarà assegnata la propria area di competenza. Hanno il vento in poppa, fino quando, all’età di 50 anni, Martien ha un’emorragia cerebrale. Le prospettive di guarigione completa sono scarse. C’è la possibilità che non migliori mai e rimanga invalido per il resto della sua vita. In quel momento si pensa addirittura a un’inevitabile cessione dell’azienda. Ma Harrie, Guus e Mark si impegnano a portarla avanti. Poiché il padre non è in grado di lavorare, i tre figli prendono in mano le redini dell’azienda che all’epoca conta circa 10 dipendenti. Ancora oggi tengono quelle redini ben salde e, oggi come allora, svolgono il loro lavoro molto volentieri. Incredibilmente, dopo circa 3 mesi Martien guarisce completamente.

History of MS Schippers

L’attrazione estera

Martien decide di iniziare a viaggiare con Maria. Non si limitano semplicemente a viaggiare: vanno a tutte le fiere del settore agricolo che trovano, ed esplorano il mondo! In questo modo vengono trovati distributori e agenti per rappresentare il loro concept. Il viaggio inizia in macchina, destinazione Parigi, Barcellona, Santarem, Galicia, Stoneley, Hannover, Poznan e altri luoghi in Europa. Un anno dopo partono anche per altre destinazioni fuori dall’Europa: da Johannesburg a Pechino, da Manila a Toronto e a Bangkok. Visitando le fiere di settore di tutto il mondo, Martien e Maria scoprono molti nuovi prodotti e incontrano tante persone nuove. È così che cominciano le attività di export e import dell’azienda.

Oggi i figli Harrie, Guus e Mark conducono l’organizzazione con lo stesso entusiasmo del padre rendendo Schippers nota a livello internazionale, con l’aiuto di un ottimo team che lavora con soddisfazione.

Schippers è ormai uno dei maggiori fornitori del settore dell’allevamento intensivo. Un’impresa efficiente con 12 punti vendita in Europa e attiva in 40 paesi di tutto il mondo, con un totale di oltre 350 dipendenti. Martien non se lo sarebbe mai sognato quando iniziò, nel 1966.

History of MS Schippers

Progetti per il futuro

Attualmente Schippers è molto attiva anche all’estero e il suo obiettivo è essere leader di mercato in Europa. Con la visione “Senza antibiotici” come concetto fondamentale, vogliamo, in tempi concreti, mettere ogni allevatore europeo in grado di interagire direttamente con MS Schippers. Affrontiamo questa sfida con molto entusiasmo e siamo lieti di poter essere il vostro partner per tutte le vostre esigenze quotidiane nell’allevamento!